fbpx
Vai al contenuto

Dieci lati della scrittura

  1. La scrittura è l’atto. Scrivere è incaricare il corpo di dare forma al pensiero.
  2. La scrittura è latte. È flusso nutriente che nasce dentro di noi e viene versato per gli altri.
  3. La scrittura è lotta. Scrivere è lottare con sé stessi e con il mondo.
  4. La scrittura è letto. È stanchezza, riposo, veglia, insonnia, sonno e sogno.
  5. La scrittura è letta. Si scrive col desiderio di essere letti. Ma spesso non accade.
  6. La scrittura è latta. È un contenitore deformabile, adattabile, riflettente.
  7. La scrittura è lotto. È gioco d’azzardo, probabilità, scelta.
  8. La scrittura è litto. Scrivere rende visibile l’inesistente: è lo stupore, l’attentato al senso.
  9. La scrittura è lutto. Si muore a ogni pagina, a volte si rinasce, a volte si rimuore.
  10. La scrittura è tutto. Accoglie tutto il tempo, lo spazio, l’invisibile, il mistero, la verità e la finzione.

Ivan Talarico

Condividi