Vai al contenuto
Home » Concerti e seminario @ Firenze

Concerti e seminario @ Firenze

    CONCERTO: Tu sei una lingua sconosciuta

    mercoledì 12, giovedì 13, venerdì 14 giugno ore 21.30
    presso ETRA – Studio d’Arte Tommasi
    in via della Pergola 57 a Firenze

    Un concerto per parlare dell’incomprensione amorosa, di come chi ama troppo spesso non capisca sé stesso e l’altro. Per entrare talmente tanto nel dramma amoroso da renderlo comico. Si ride molto di cose tristi.
    Ci sono canzoni che parlano dell’amore prima dell’amore, dell’impossibilità del dialogo, della fine del mondo, delle rivoluzioni fallite, alternate a racconti di amori impossibili e azioni che improvvisamente sovvertono l’ordine delle cose.
    Un continuo dialogo con il pubblico, cercando invano di smetterla di parlare d’amore.

    Ph. Lucrezia Testa Iannilli

    Per info e prenotazioni: info@illavoratorio.it

    SEMINARIO: Come smettere di scrivere
    per scrivere meglio

    venerdì 14 e sabato 15 giugno ore 11-18
    presso Il Lavoratorio
    in via Giovanni Lanza 64/A a Firenze

    Il foglio bianco non è un ostacolo nella creazione, ma un collaboratore. Non va visto come uno spazio vuoto, ma come il luogo delle possibilità, in cui tutto è già presente e noi dobbiamo scegliere cosa rendere visibile.

    In questo laboratorio verranno proposti una serie di giochi ed esercizi (tratti dal lavoro di Gianni Rodari, dai giochi surrealisti, dall’Oulipo e molti altri) per iniziare a scrivere in modo quasi automatico, leggero, spesso divertente. Sicuramente diverso dal nostro approccio abituale, quasi come se non fossimo noi a scrivere. Eppure saremo proprio noi e il confronto con gli altri ci aiuterà a percepire meglio anche come scriviamo, qual è il nostro sguardo sulle cose.

    Gli obiettivi sono tre: superare la paura del foglio bianco, avere degli strumenti per allenarsi a scrivere, creare nuove idee e spunti che possano essere utili per i nostri progetti. Il metodo si basa sulla proposta di esercizi e giochi, presentati attraverso esempi, e il successivo confronto attraverso la lettura ad alta voce, che permette di affrontare ogni esercizio con lo sguardo di ogni partecipante, aumentando la condivisione di idee e percorsi possibili.

    Sintesi del programma: modelli narrativi, il binomio fantastico, la poesia metasemantica, neologissimi, esercizi surrealisti, scrivere con le immagini, scrittura di flusso e scrittura programmatica, l’errore, la memoria, il sogno.

    Per info e prenotazioni: info@illavoratorio.it

    Condividi